Antonello Marcucci assolto dall'accusa di abuso in atti d'ufficio

Il vicesindaco di Scerni: "Mai avuto dubbi che si sarebbe fatta chiarezza. Sono pronto a ricandidarmi nuovamente tra due anni"

Attualità
Vasto martedì 25 giugno 2019
di F. C.
Più informazioni su
Antonello Marcucci
Antonello Marcucci © Personale

SCERNI. Giungono notizie positive per Antonello Marcucci. Infatti quest'oggi è stato assolto dall'accusa di abuso in atti d'ufficio dal Gup, Italo Radoccia, perché il fatto non sussiste.

Il vicesindaco di Scerni in merito a questa vicenda ha affermato: "Non ho mai avuto dubbi che si sarebbe fatta chiarezza sulla mia situazione e che a tratti mi ha creato problemi. Non riuscivo a capire come mai fossi sotto questo procedimento penale. Il Gup, ha fatto chiarezza e sono contento per questo. Sono tranquillo e non ho mai pensato di lasciare il Comune, anzi sono pronto tra due anni a ricandidarmi nuovamente".

In precedenza lo stesso si era detto sereno in attesa di conoscere la decisione della magistratura (LEGGI).